Il Gruppo

Professore Giorgio Ascenti

Radiologo

Direttore UOSD di Ecografia e Diagnostica Strumentale del Seno Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina.

Esperienza lavorativa

1990

Specialista Radiologo.

1986

Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e Lode.

1997

Ricercatore Universitario.

2006

Docente di Diagnostica per Immagini Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Scienze Infermieristiche, Tecniche di Radiologia Medica per immagini e Radioterapia, Tecniche della psicomotricità dell’età evolutiva, Ortottica e assistenza Oftalmologfca.

Docente di Diagnostica per Immagini nelle scuole di specializzazione di: Radiodiagnostica, Malattie apparato cardiovascolare, Chirurgia Generale, Oncologia Medica, Pneumologia nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina.

Membro del collegio dei docenti dei dottorati di ricerca dell’Università degli Studi di Messina.

2007

Professore Associato di Radiologia, Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali Università degli Studi di Messina.

2010

Coordinatore Corso Integrato di Diagnostica per Immagini e Radioterapia nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina.

2014 2018

Presidente della sezione di studio di Tomografia Computerizzata della Società Italiana di Radiologia Medica per il quadriennio.

Attività scientifica

2014

161 Pubblicazioni a stampa (1350 Citazioni; Hirsch Factor 21 su Scopus). Componente Editorial Board de La Radiologia Medica,  Il Giornale Italiano di Radiologia Medica, Journal of Ultrasound.

Editor in chief Monografia: CT of the Retroperitoneum From Conventional to Multi-energy Imaging Springer 2014.

Apparecchiature in dotazione dello studio

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

x